Fire: closing della terza cartolarizzazione Luzzatti come Special Servicer

Milano, 29 dicembre 2022 – È stato siglato oggi il closing dell’operazione di cartolarizzazione multioriginator di Npl promossa dalla Luigi Luzzatti che vede Fire nel ruolo di Special Servicer in co-servicing con Prelios.

La cartolarizzazione prevede la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza per un valore lordo complessivo di Euro 545 milioni (GBV).

Si tratta della terza operazione in cui Fire è stata selezionata come Special Servicer dalla Luzzatti, dopo la POP NPLs 2019 e la POP NPLs 2020.

La Luzzatti, che ricopre il ruolo di Global Coordinator, ha guidato la strutturazione con il supporto di Intesa Sanpaolo – Divisione IMI Corporate & Investment Banking, in qualità di Arranger e Placement Agent, Prelios assumerà il ruolo di Master Servicer mentre il ruolo di Special Servicer è stato affidato a Prelios e Fire in co-servicing.

Antonio Bommarito, Head of Sales & Business Development, commenta: “Essere scelti come Special Servicer per operazioni strutturate come questa consolida ulteriormente il nostro posizionamento nel mercato NPE e supporta la crescita del Gruppo in linea con il piano industriale”.

Potrebbero interessarti
CONDIVIDI SU
News

Articoli simili

Menu